Perché rinnovare il sito web?

26 gennaio 2017

Rinnovare il proprio sito web sta diventando una priorità sempre più frequente, una necessità data sia dalla continua evoluzione della tecnologia che dal tipo di interazione che si va a creare tra utente e sito. Attualmente quasi la metà dei navigatori accede ad internet da dispositivi mobili come smartphone e tablet.

Per questo è importante che il proprio sito web abbia tutte le caratteristiche per assicurare la completa e totale fruibilità dei contenuti, da parte di tutti gli utenti e dispositivi.

Perciò è arrivato anche per me il momento di rinnovare il mio sito, per due motivi:

  1. grafico e tecnologico
  2. contenuti

Il precedente sito web era già responsive: cioè aveva la capacità di ridimensionarsi in base al dispositivo utilizzato. Ma, dopo tre anni, ho sentito l’esigenza di migliorarlo graficamente per renderlo più intuitivo e per dare maggior risalto ai contenuti. In particolare a quei servizi che offro da anni ai miei Clienti, ma che non ho mai evidenziato nella maniera corretta. Quindi ho inserito la nuova sezione in cui spiego come realizzo i siti web, siti in WordPress, ecommerce e che tipo di consulenza offro alle web agency e designer.

Parallelamente mi sono occupato anche dell’aspetto tecnico, migliorando alcune delle caratteristiche responsive e per renderlo compatibile con i browser più recenti. L’ho “snellito” per velocizzarne il caricamento e quindi facilitarne la fruizione da mobile, dove limiti di banda e connessione possono essere un problema.

E con il 2017 appena iniziato, un regalo che faccio a voi e anche a me: il blog verrà aggiornato a cadenza regolare con approfondimenti tecnici mirati per avere una presenza online curata e competitiva.

Seguitemi sulla mia nuova pagina Facebook per tutti gli aggiornamenti!